Depressione

La depressione è il disturbo mentale più diffuso: si stima che in Italia superino i 2,8 milioni di persone.

Provare tristezza o sconforto non significa necessariamente aver sviluppato una depressione. Le emozioni sono delle risposte scatenanti da diverse situazioni o vissuti. Possiamo sentirci arrabbiati, tristi, in colpa, malinconici… qualsiasi emozione che arriva, permane in noi per un po’ di tempo per dopo andarsene.

L’umore invece, a differenza di un’emozione, è più durevole nel tempo ed è anche più difficile cambiarlo. All’interno dei disturbi dell’umore troviamo la Depressione che, secondo i dati Istat, colpisce circa il 15% della popolazione italiana sopra i 15 anni d’età.

La Depressione è caratterizzata da tristezza, disperazione, perdita di piacere o di interesse verso cose che prima erano gradevoli, perdita di energia e stanchezza, senso di colpa o di inadeguatezza, insonnia…

Oltre alla Depressione esistono:

Distimia

Apatia e diminuzione della motivazione Depressione Post-Partum